Valuta
Valuta
AMD | ֏
AUD | AU$
AZN | ₼
BGN | лв
BRL | R$
BYN | Br
CAD | $
CHF | ₣
CNY | ¥
CZK | Kč
DKK | kr
EUR | €
GBP | £
HKD | HK$
HUF | Ft
INR | ₨
JPY | ¥
KGS | ⊆
KRW | ₩
KZT | ₸
MDL | MDL
NOK | kr
PLN | zł
RON | lei
RUB | ₽
SEK | kr
SGD | S$
TJS | смн.
TMT | TMT
TRY | ₺
UAH | ₴
USD | $
UZS | сўм
ZAR | R
{$langtitle}Italiano
Русский Русский
English English
Deutsch Deutsch
Français Français
Español Español
Português Português
Türkçe Türkçe
汉语 汉语
हिन हिन
Tiếng Việt Tiếng Việt
Entrare
preferiti
Cestino
Cestino

All'evento finale del progetto congiunto Russia-ASEAN, Global Rus Trade ha presentato una piattaforma online per le donne imprenditrici

11 agosto 2021
All'evento finale del progetto congiunto Russia-ASEAN, Global Rus Trade ha presentato una piattaforma online per le donne imprenditrici

    L'11 agosto si è svolto online l'evento finale del progetto congiunto Russia-ASEAN "Rete di comunicazione professionale delle donne imprenditrici dei paesi ASEAN e Russia", dedicato alla presentazione dei risultati del progetto di cui sopra e una piattaforma di informazioni e partner multilingue per business femminile sviluppato dal principale mercato russo GlobalRusTrade.com. Il progetto è stato realizzato con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico della Russia.

    Nell'ambito di questo progetto, è stato condotto uno studio con l'obiettivo di identificare gli ostacoli all'imprenditoria femminile, nonché studiare le migliori pratiche in Russia e nei paesi dell'ASEAN per superare i problemi esistenti. Il progetto ha riunito esperti di spicco nel campo dello sviluppo dell'imprenditoria femminile, rappresentanti di associazioni imprenditoriali ed enti governativi e imprenditrici di successo provenienti dalla Russia e dai paesi dell'ASEAN. L'evento finale è stato preceduto da una tavola rotonda sugli ostacoli alle imprese femminili e da un workshop sull'e-commerce rispettivamente il 29 luglio e il 5 agosto.



    All'evento finale ha partecipato il presidente del Women's Business Council delle Filippine Mylin Abiva, direttore esecutivo della Commissione filippina per gli affari delle donne Christine Youson-Chavez, direttore esecutivo della Fondazione ASEAN Young Mae Eng, co-fondatore della società di investimento Angels of Impact Pia Bruce, assistente presidente del segretariato dell'ASEAN Women in Entrepreneurship Network della thailandese Arrada Mahamitra. Il webinar è stato moderato da Anna Nesterova, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Global Rus Trade.

    Nel suo discorso di apertura, Anna ha riassunto gli eventi precedenti e ha fornito una breve panoramica dell'agenda dell'incontro finale. Il webinar finale ha discusso argomenti come il sostegno all'imprenditoria femminile durante e dopo la pandemia, nonché ulteriori opportunità per lo sviluppo dell'imprenditoria femminile, anche nel campo dell'e-commerce.

    Ad esempio, un oratore dalla Thailandia, riferendosi a uno studio McKinsey, ha attirato l'attenzione sul fatto che i lavori per le donne sono 1,8 volte più vulnerabili in tempi di crisi, il che aumenta la necessità di sviluppare opportunità per le donne dopo una pandemia. I partecipanti al webinar hanno anche parlato molto delle caratteristiche nazionali della promozione della partecipazione delle donne all'economia. Ad esempio, Christine Yuzon-Chavez ha parlato del Great Women Project nelle Filippine, che mira ad aumentare la competitività e la sostenibilità delle imprese femminili nel Paese.



    L'obiettivo principale dell'evento è stata la presentazione della piattaforma di informazioni online per le donne imprenditrici Wenpower.net, sviluppata da Global Rus Trade durante il progetto per trovare partner commerciali nei paesi ASEAN e in Russia, formare e scambiare le migliori pratiche.



    In conclusione, Anna Nesterova si è congratulata con tutti per il completamento del progetto e ha espresso speranza per la sua continuazione. "La piattaforma è senza dubbio un progetto molto giovane e promettente, quindi ci proponiamo di continuare a lavorare sul suo ulteriore sviluppo e miglioramento", ha sottolineato Anna.